Sciopero nazionale delle Ferrovie. Disagi sui treni

Previsto uno sciopero dei treni, a livello nazionale, per questi due giorni, da giovedì 29 a venerdì 30 settembre 2016. La protesta generale, indetta dai sindacati, si svolgerà nelle seguenti fasce orarie:
  • dalle 21.00 di giovedì alle 21.00 di venerdì.
  • fascia oraria garantita: dalle 06 alle 09 di venerdì mattina e dalle 18 alle 21 di venerdì sera
Disagi, soppressioni e ritardi si potranno verificare per treni regionali, alcuni Intercity ed Eurocity.

L'interruzione di servizio ferroviario non coinvolgerà la tratta da Roma Termini all'aeroporto di Fiumicino, che verrà garantita dal "Leonardo Express".

Le frecce di Trenitalia (Frecciarossa, Frecciabianca...), invece, saranno regolarmente in servizio.

Per verificare l'elenco dei treni previsti anche in caso di sciopero, consultare il sito internet ufficiale www.trenitalia.com, seguendo i menù "Informazioni e assistenza" - "Informazioni sulla circolazione" - "In caso di sciopero".

Informazioni

Per maggiori informazioni rivolgersi presso stazioni ferroviarie, il Call center Trenitalia 89.20.21 (da rete fissa: scatto alla risposta, IVA inclusa, di 30,3 centesimi di euro e 54,5 centesimi di euro al minuto) e il portale FSNews.it o la radio "FSNews Radio".

Scioperi precedenti

Marzo 2016
Sciopero dalle 21 di giovedì 17 marzo alle 21 di venerdì 18 marzo 2016.

Novembre 2015
Protesta organizzata il 27 novembre.

Ottobre 2015
Aggiornamento: sciopero sospeso e rimandato. Treni regolari dunque durante il fine settimana
Comunicato precedente: Sciopero da sabato 24 a domenica 25 ottobre 2015 (CUB Trasporti, USB Lavoro Privato e CAT), dalle 21 di sabato alle 21 di domenica.

Settembre 2015
Stop ai treni domenica 13 settembre, dalle 09 alle 17, su tutto il territorio nazionale. In Liguria disagi maggiori sulle tratte La Spezia-Sestri Levante, Sestri Levante-Genova, Savona-Ventimiglia, Genova-Arquata Scrivia, dove viaggerà la metà dei treni, e un terzo sulla tratta Genova-Savona.

Febbraio 2015
Protesta nazionale sospesa. Era stata organizzata da USB Lavoro, dalle 21 di sabato 7 alle 21 di domenica 8 febbraio 2015.

Sciopero in programma il 12 dicembre 2014: rimandato. Rimane quello del fine settimana nel settore ferroviario, a partire dalla protesta prevista da sabato13 a domenica 14 dicembre. Qui sotto i dettagli utili per chi vorrebbe viaggiare in treno.

Dicembre 2014
Il sindacato CAT ha proclamato una serie di scioperi da giovedì a domenica, secondo queste modalità:

Sciopero Trasporto merci Trenitalia
dalle 21.00 di giovedì 11 alle 21.00 di venerdì 12 dicembre 2014
Sciopero Trasporto viaggiatori e esercizio (inclusi Trenitalia, Trenord, NTV Italo)
dalle 21.00 di sabato 13 alle 21.00 di domenica 14 dicembre 2014.
Il sindacato Orsa ha indetto uno sciopero nel settore Trasporto Ferroviario, che coinvolgerà Trenitalia, Trenord, NTV Italo, venerdì 12 dicembre 2014 (differito).

Trenitalia comunica la proclamazione dello sciopero da parte dei sindacati in programma per venerdì 12 dicembre. La Commissione di Garanzia Sciopero segnala anche quello del fine settimana del 13-14 dicembre.

Qui sotto possiamo già indicarvi gli orari della protesta indetta da FILT, UILT, UGL T. e Or.S.A., che aderiscono allo sciopero generale, fermando i treni e i traghetti dalle 09.00 alle 17.00 (venerdì 12 dicembre).

Inclusi nella giornata di protesta Trenitalia, NTV e Trenord. Proclamazione di uno sciopero generale dei treni (a livello nazionale), indetto dai sindacati.

Fasce orarie garantite
Le fasce orarie in cui il servizio dovrebbe essere garantito (per legge), non ci saranno durante il fine settimana, in quanto il regolamento non vale per i festivi.
In settimana, invece, il servizio è comunque garantito dalle 06 alle 09 e dalle 18 alle 21.

Lo sciopero potrebbe coinvolgere anche gli Intercity. Elenco treni garantiti sul sito ufficiale trenitalia.com.

Nessun commento :

Posta un commento

Esprimi la tua opinione senza utilizzare parole volgari